A Trevi il prestigioso Federico Cesi Festival


Dal 15 agosto al 3 settembre a Trevi si svolgerà la X edizione del Summer College, percorso formativo musicale di altissimo livello strettamente connesso con gli eventi in produzione del Festival Federico Cesi – Musica Urbis. Sono oltre 60 i corsi programmati che ospiteranno come docenti solisti internazionali e prime parti provenienti dalle  prestigiose orchestre sinfoniche italiane. 

 

Borse di studio. Il Summer College, le cui iscrizioni si chiuderanno il 25 luglio, assegnerà oltre 5mila euro in borse di studio a studenti meritevoli che ne faranno richiesta attraverso la partecipazione al Click On Stage e alle Audizioni per Solisti con Orchestra. I selezionati, cantanti e strumentisti, saranno inseriti nella programmazione del Festival per la sezione FH Giovani e debutteranno nelle grandi produzioni di concerti solistici con l’Orchestra Internazionale di Roma. 

 

Tra i docenti. “Fanno parte del corpo docente – spiegano dal festival – Frank Bungarten vincitore del Diapason d’oro nel 1999 e di ben 2 premi Echo Classik come musicista dell’anno; Stasa Mirkovic, leggendaria arpista vincitrice del più importante concorso per arpa il XII Harp Contest in Israele; Vadim Brodsky, violino solista già all’età di 11 anni con la Kiev Philarmonic Orchestra e vincitore nel 1974 del più ambito concorso violinistico al mondo, il Tchaikovsky Competition. Inoltre, Cristiano Rossi, raffinato violinista; Nello Salza e Carlo Romano, rispettivamente tromba e oboe solisti prediletti da Ennio Morricone, presenti nelle sue più famose colonne sonore; Piero Rattalino, prestigioso didatta e storico del pianoforte; Francesco Pepicelli, violoncellista internazionalmente noto. 

 

Orchestre sinfoniche. Tra le prime parti delle orchestre sinfoniche italiane, il flautista Dante Milozzi dell’Orchestra Nazionale Rai; la clarinettista Valeria Serangeli dal Teatro Carlo Felice di Genova; Gabriele Pieranunzi, spalla del Teatro San Carlo di Napoli; Susanna Bertuccioli, arpa del Maggio Musicale Fiorentino; i solisti del Teatro dell’Opera di Roma,  il fagottista Eliseo Smordoni, il flautista Carlo Macalli ed il clarinettista Angelo de Angelis”. 

 

Chitarra. Al Summer College si attiverà un grande comparto di chitarra e strumenti a pizzico in cui sono coinvolti oltre 10 docenti provenienti dai conservatori di tutta Italia, dall’Universitat für Musik und darstelende Kunst di Vienna (Austria), dall’University of Music in Hannover (Germania) e dal Conservatoire d’Argenteuil (Francia). 

 

Canto. Il comparto di canto ospiterà docenti di conservatorio esperti nella didattica, ma anche con grande esperienza di palco, tra cui Silvia Ranalli e Maurizio Scarfeo che si è esibito nei più prestigiosi Teatri internazionali diretto da Giuseppe Di Stefano e Mario Del Monaco. 

 

Musica antica. Per la Musica antica saranno attivi i corsi di clavicembalo e tastiere storiche, violino barocco, violoncello barocco e viola da gamba, canto barocco, traversiere e organo tenuto dal maestro Federico Del Sordo, docente del Conservatorio Santa Cecilia e del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma. I compositori Angelo Bruzzese e Pier Paolo Cascioli, spesso presenti con propri lavori al Festival dei Due Mondi di Spoleto e al Mito di Milano, terranno corsi di composizione finalizzati a esecuzioni e produzioni per il Festival Federico Cesi. 

 

Direzione d'orchestra. Strettamente connessi con le produzioni festivaliere anche i corsi di direzione d’orchestra tenuti dai maestri Antonio Pantaneschi e Luciano Bellini e il corso di direzione di coro tenuto dal maestro Concetta Anastasi. Per la parte di canto corale si attiverà anche la sezione di Umbria Cantat con corsi e concerti dedicati alla figura del cantore che prevedono quattro atelier di studio: Vespri di Durante, Requiem di Mozart, Carmina Burana di Orff e Musiche da Film.

Per informazioni: www.festivalfedericocesi.com, info@fabricaharmonica.com, 06.97271671, 393.9145351. Pagina Facebook: Festival Federico Cesi

  

  

 Programma