Salone del Turismo Rurale 2018


In un mondo che è sempre più penalizzato nella conservazione dell’ambiente, si sviluppa continuamente la ricerca di una vacanza naturale. Il turismo legato al “ Sistema Natura” in questi ultimi anni è cambiato in conseguenza dei mutamenti intervenuti nella domanda.
É divenuto un fenomeno di dimensioni vaste ma ha mutato le sue connotazioni: è oggi una vera e propria risorsa per il marketing e la tutela ambientale, della quale gli enti regionali e gli operatori turistici sono obbligati a tener conto.

Il turismo legato alla natura e all’ambiente rappresenta dunque una nuova opportunità di sviluppo in grado di completare l’offerta turistica del territorio e di conseguenza di attrarre investimenti, occupazione, ricchezza, non soltanto economica, ma anche in termini di tutela ambientale e di riqualificazione di vaste aree del territorio.

Un evento pensato per rispondere alla crescente domanda di un’offerta turistica legata al mondo rurale che sappia soddisfare l’ormai diffusa passione per l’ambiente, la natura, l’enogastronomia e per la vita all’aria aperta in genere.
Il Salone dell’Eco-Turismo nasce dunque per promuovere i valori legati al Turismo Rurale e si basa sulla diffusa esigenza del turista di scoprire luoghi insoliti dove poter apprezzare le tipicità e le tradizioni locali e partecipare attivamente ad attività enogastronomiche, sportive, all’aria aperta, nei parchi.

Un altro importante settore che viene trattato e sviluppato in occasione dell’ Evento è quello relativo ai Cammini e ai Percorsi Religiosi, che negli ultimi anni, attraverso il Cammino di Santiago, le Vie Francigene e altri importanti Cammini, sempre più attraggono pellegrini e turisti in questo tipo di vacanza a contatto con il mondo incontaminato della natura.

Proprio per tali ragioni, la Mostra trova nel nostro progetto un importante momento per la promozione dell’attività degli Agriturismi e più in generale per tutto il mondo del Turismo all’aria aperta, del Turismo e Ambiente e del Turismo Responsabile e Sostenibile nell’ambito Unesco, che sempre più si sono sviluppati in questi ultimi anni.

Vai al sito