The Art of Migration


THE ART OF MIGRATION

BERNARDO ANGELETTI - MATTEO FIORUCCI

 

  

Si tratta di un video-documentario raccolto dai due giovani autori Perugini durante il laboratorio iniziata da Virginia Ryan, artista e arte-terapeuta, nell'Ottobre 2016 a Torre Matigge (Trevi)

con un gruppo di giovani profughi dell'Africa Occidentale.

 

Come dice Matteo Fiorucci, uno dei registi: “Vedremo i volti prima dubbiosi, poi concentrati e sorridenti. Vedremo i lavori dei ragazzi, il loro desiderio di manifestarsi come individui. Dentro ognuno dei quadri, dei disegni, delle sculture è visibile sempre la traccia della vitalità̀, della voglia di non arrendersi, del coraggio.

È quindi una straordinaria testimonianza dell’impegno di Virginia Ryan, Julia Perry e un piccolo gruppo di volontari che collega idealmente l’esperienza africana con le emergenze e le contingenze del mondo globalizzato, in una visione dell’alterità lontana da qualunque esotismo''

 

I partecipanti  al film sono - Aboubacar Diallo  / Ibrahima Yallow  / Yusepha Suso / Souleymane Banfo Traore / Chidiebere Aghanwa /Alex Johnson / Raphael Benjamin / Blessing Osagie Edegbe / Costante Ukpokolo / Madou Lamin / Emannuel Ituah / Osayuki Omurgi  / Camara Yakhouba / Ernest Okplie / Isaia Abu / Joy Osayando

 

 

  

 

 

 Comunicato stampa