Criteri e modalità


Atti con i quali sono determinati i criteri e le modalità cui le amministrazioni devono attenersi per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l'attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati (art. 26, c. 1, d.lgs. n. 33/2013).

 
 Regolamento comunale per le modalità di intervento dell’Amministrazione Comunale a sostegno delle associazioni ed enti senza scopo di lucro

 Regolamento comunale per il servizio di sostegno socio-educativo per minori

 Regolamento comunale per gli interventi di natura economica a tutela di situazioni sociali svantaggiate

 Regolamento comunale lavori, forniture e servizi in economia

 Regolamento comunale per l'inserimento e la concessione dell'integrazione della retta alberghiera in favore di persone anziane ospiti di strutture residenziali pubbliche e private

 Regolamento comunale sul baratto amministrativo

 Regolamento comunale per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale sociale pubblica

 Disciplinare di adozione “Progetto adotta un cane” - Incentivi per l’affidamento

 Legge n. 13/1989 - Contributi finalizzati al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati

 D.C.R. 755/1999 - Criteri per l’assegnazione dei contributi del Fondo nazionale per l'accesso alle abitazioni in locazione di cui all'art. 11 della legge 431/1998

 D.G.C. 146-2019 - Fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione. Riduzione delle rette a carico delle famiglie per la frequenza dei nidi d’infanzia. Requisiti, criteri e modalità per l'accesso al contributo

 O.c.d.p.c. 388/2016 - Primi interventi urgenti di protezione civile conseguenti all’eccezionale evento sismico che ha colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo il 24 agosto 2016. Contributo di autonoma sistemazione

 O.c.d.p.c. 408/2016 - Ulteriori interventi urgenti di protezione civile conseguenti agli eccezionali eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016. Ulteriori disposizioni in materia di contributi per l'autonoma sistemazione